Fermacarte

Fermacarte in argento con marmora romana

Serpentino (Lapis Lacedaemonius)

Appartiene alla classe dei Porfidi ai quali è accomunato per la durezza. Citato anche, nell’Editto dei Prezzi di Diocleziano, come uno dei marmi più costosi, è presente in moltissimi luoghi della Roma antica. Questa pietra, cavata nella Laconia in Grecia, presso la antica Sparta, in terreni dove era presente sotto forma di massi erratici, trova il suo massimo impiego nell’epoca neroniana, quando con il Giallo Antico, il Pavonazzetto ed il Porfido Rosso, il Serpentino formava la cosiddetta Quadricromia Neroniana, ovvero forse il

più elegante accostamento cromatico dell’antichità.

Richiedi disponibilità

Richiedi disponibilità

Ho letto l'Informativa sulla Privacy ed autorizzo il trattamento dei dati personali * Si No

  info@valadier.it   +39 06.69924965 Contatti   

Fermacarte e varianti

Potrebbero interessarti anche ...

Tradizione e Evoluzione per ricomporre i pezzi della storia

Valadier

Il marchio Valadier nasce dallo studio e dalla conoscenza di ambiti disciplinari eterogenei quali l’architettura e il design, la pittura
e la scultura, l’artigianato e le arti decorative, dai quali seleziona e realizza progetti volti al mondo della gioielleria.